Prezzi delle case ancora in calo nel terzo trimestre 2018: -0,8%

Il trend dei prezzi delle case rimane ancora in terreno negativo. I dati del terzo trimestre 2018 elaborati dall’Istat ridimensionano anche i lievi segnali positivi registrati nel periodo precedente su base congiunturale: i prezzi delle abitazioni tornano infatti in calo anche rispetto al periodo aprile-giugno, quando a loro volta avevano invece segnato un lieve rialzo rispetto a inizio 2018. La diminuzione…

I 4 motivi che ti fanno venire voglia di cambiare casa.

La casa è quel luogo sicuro che amiamo, in cui ci sentiamo completamente a nostro agio e possiamo vivere con gli affetti più cari, trovando sempre calore e accoglienza. Almeno, così dovrebbe essere… Quali sono i principali motivi che fanno saltare questo prezioso equilibrio e portano a cercare una nuova abitazione? Ecco la classifica di Casain24ore dei primi 4 motivi…

Affitti studenteschi: aumentano la domanda e i prezzi delle stanze.

Nel corso della crisi immobiliare il mercato delle locazioni si è sempre mantenuto dinamico. In particolare il settore degli affitti studenteschi è quello che ha meno risentito dello stallo economico del nostro Paese. La domanda è rimasta alta, così come i prezzi per gli studenti fuori sede…e i ricavi dei proprietari. Adesso che la situazione del mercato immobiliare è ormai…

Mutui, la nuova strategia delle banche: finanziare più dell’80% del capitale

Banche a caccia di mutuatari anziché il contrario? Potrebbe apparire un paradosso, vista la difficoltà con cui vaste fasce di famiglie italiane hanno avuto accesso ai prestiti per la casa durante la crisi finanziaria e che, in una certa misura, continuano a incontrare anche adesso. Eppure la realtà attuale regala anche situazioni simili: negli ultimi anni il mercato dei mutui…

Valori scesi in media del 40,3% dal 2007

In dieci anni, dal 2007 al 2017, i valori immobiliari sono diminuiti del 40,3% a livello nazionale con il 2012 che è stato l’anno peggiore per il mattone italiano. Tuttavia, il 2017 si è aperto con buoni auspici, soprattutto dal lato delle compravendite, che potrebbe riflettersi sul trend dei prezzi previsti più stabili e in alcuni casi addirittura in aumento.…

Tre italiani su dieci credono ancora che la casa non perda mai valore

Dopo anni di crisi con i prezzi reali delle case che sono calati mediamente del 20-25%, anche gli italiani più fedeli al mattone sembrano vacillare o almeno porre qualche “se” e qualche “ma” sulla sicurezza “a prescindere” dell’investimento immobiliare. Questo non vuol dire che non resista uno zoccolo duro legato a uno dei beni rifugio per eccellenza, ma semplicemente che…

Prezzi delle case Istat: cresce il nuovo, ancora lieve calo per l’usato

Nel secondo trimestre i prezzi delle case scendono dello 0,1% su base annua (il dato era pari a -0,2% nel trimestre precedente) e crescono dello 0,3% rispetto al periodo precedente. Secondo i dati diffusi questa mattina, 4 ottobre, dall’Istat, continua quindi il percorso di assestamento delle quotazioni, in un quadro di sostanziale stabilità, dopo le costanti e pesanti perdite della…

Case, dall’aumento delle compravendite un doppio segnale positivo

I dati sono inequivocabili. Il mercato delle abitazioni si è decisamente rimesso in moto. Empiricamente se ne accorge chi sta cercando casa, che ha visto quotazioni in ripresa rispetto al (recente passato). Statisticamente la conferma arrivata dal rapporto dell’Osservatorio del mercato immobiliare (Omi) dell’agenzia delle Entrate in collaborazione con l’Abi relativo al 2016. Ebbene, lo scorso anno ha fatto registrare…

Compravendite e mutui, l’Istat conferma la crescita a inizio 2017

Continua la crescita del mercato immobiliare, ma a un ritmo inferiore rispetto al 2016. Un trend che emerge anche dai dati Istat su compravendite e mutui di fonte notarile, che confermano quelli già diffusi a inizio giugno dall’agenzia delle Entrate, con un aumento del 6,5% su base annua e dell’1,8% rispetto all’ultimo scorcio dello scorso anno. I mutui registrano invece un…

Vendere casa online? Se l’annuncio è dell’agenzia servono 2 mesi in meno

Sette mesi è il tempo medio – in diminuzione del 6% negli ultimi sei mesi – di permanenza degli immobili in vendita sui portali online che si occupano di compravendite immobiliari. I bilocali registrano mediamente il minor tempo di permanenza sul mercato (120 giorni), stessa media registrata dagli immobili ristrutturati. Tempi invece più lunghi per le metrature più ampie e…