Valori scesi in media del 40,3% dal 2007

In dieci anni, dal 2007 al 2017, i valori immobiliari sono diminuiti del 40,3% a livello nazionale con il 2012 che è stato l’anno peggiore per il mattone italiano. Tuttavia, il 2017 si è aperto con buoni auspici, soprattutto dal lato delle compravendite, che potrebbe riflettersi sul trend dei prezzi previsti più stabili e in alcuni casi addirittura in aumento.…

Tre italiani su dieci credono ancora che la casa non perda mai valore

Dopo anni di crisi con i prezzi reali delle case che sono calati mediamente del 20-25%, anche gli italiani più fedeli al mattone sembrano vacillare o almeno porre qualche “se” e qualche “ma” sulla sicurezza “a prescindere” dell’investimento immobiliare. Questo non vuol dire che non resista uno zoccolo duro legato a uno dei beni rifugio per eccellenza, ma semplicemente che…